IMMERSIONI MILAZZO (ME)

 

 

 

RIVA SMERALDA
  • Immersione facile

  • Profondità Max 10 Mt

  • Visibilità ottima - Adatta ai principianti

 
  • Immersione priva di difficoltà, adatta ai principianti e per coloro che vogliono effettuare refresh o facili immersioni notturne ricche di vita.  

 

  • Si parte dalla spiaggia, sotto il diving, ed il percorso si snoda attraverso praterie di Posidonia, sabbia, rocce con anfratti e piccoli scogli. 

 

  • Sito ideale per effettuare anche i battesimi del mare e le esercitazioni durante i corsi Open Water Diver.

 

  • Possibilità di incontrare piccoli polpi, seppie, piccole ricciole, saraghi e occhiate.
CARBONIERA
  • Immersione impegnativa

  • Profondità tra i 45 Max 52 Mt

  • Visibilità buona - Corrente nulla

 
  • Immersione nel blu, lungo la cima guida, lentamente fino ai 40 mt circa, dopodiché si apre lo scenario del relitto affondato durante la seconda guerra mondiale e giacente sulla sabbia a circa 500 mt dalla costa.

 

  • Intorno a ciò che resta del relitto è possibile vedere ancora i grossi blocchi di carbone che costituivano il carico della nave.

 

  • La fauna in prossimità del relitto è abbastanza ricca ed è possibile scovare grosse cernie, stelle pentagono, qualche grossa musdea, aragoste, gronghi.

 

  • Sito raccomandato per gli appassionati della profondità, ma in sicurezza!
PUNTA RUGNO
  • Immersione impegnativa

  • Profondità Max 60 Mt

  • Visibilità buona  -  Corrente nulla

 
  • Discesa ripida e sabbiosa fino a circa 30 metri.

 

  • Oltre tale profondità la parete si presenta a tratti rocciosa, con franate e spaccature dove si possono vedere cernie, dotti e polpi ed una grotta colma di gamberetti.

 

  • L'immersione in se non presenta grandi difficoltà, anzi suggestiva per la particolare pendenza del fondo.

 

  • Intorno ai 47 mt di profondità ci si imbatte in suggestivi “ventagli” di gorgonie rosse (Paramuricea clavata).

 

  •  Negli anfratti è possibile osservare una variegata fauna incrostante (spugne, madrepore etc).
SECCA DI LEVANTE
  • Immersione media difficoltà

  • Profondità Min 20 Max 42 Mt

  • Visibilità buona -  Corrente probabile

 
  • Immersione nel blu fino ai 20 mt circa, poi uno splendido scenario con la parte sommitale della secca che presenta molte spaccature, anfratti, guglie e grotte suggestive. Qui si incontrano cernie, saraghi, ricciole, aragoste e murene di grosse dimensioni. 

 

  • Di particolare bellezza e suggestione è l'immersione dentro la grotta che si trova alla base della secca stessa e che si inoltra per circa 30 metri all'interno di quest’ultima. Qui le pareti sono tappezzate di spugne di notevoli dimensioni, briozoi, conchiglie.

 

  • Al termine della grotta si trova un anfratto ricco di gamberi.

 

  • Molto suggestivi i giochi di luce che si creano all’interno, grazie alla penetrazione dei raggi solari tra le fenditure delle pareti della grotta stessa.

PUNTA TONO

  • Immersine facile
  • Profondità Min 6 Mt Max 22 Mt
  • Visibilità buona - Corrente nulla
 
  • Profondità massima è di circa 22 mt ed èun sito raccomandato anche per lo snorkeling.

 

  • Qui la parete rocciosa della costa cade verticalmente sul fondo detritico dove si impianta una ricca prateria di Posidonia.

 

  • L’immersione priva di difficoltà, con numerosi anfratti nella roccia che accolgono una ricca fauna.

 

  • La fascia di Astroides calycularis cresce rigogliosa immediatamente sotto la superficie, in migliaia di individui rosso arancione dall’aspetto floreale di altissimo impatto estetico. 
  • Sito ricco di numerose specie di nudibranchi dai colori sgargianti.
SECCA DI PONENTE
  • Immersione difficoltà media
  • Profondità Min 12 Max 40 Mt
  • Visibilità buona  -  Corrente possibile
   
  • Sito di immersione che offre svariati percorsi subacquei adattabili a tutte le tipologie di brevetto, infatti, il cappello della secca si trova tra i 10 e i 14 mt di profondità.

 

  •  Habitat molto ricco di vita.

 

  •  Qui le immersioni sono assolutamente straordinarie grazie alle caratteristiche morfologiche del fondo, che crea le condizioni ideali per molte specie ittiche.

 

  • Sono presenti molte grotte, archi naturali di roccia, canyon ricchi di “ventagli” di gorgonie rosse (Paramuricea clavata) con corvine, cernie, saraghi, ricciole e soprattutto grossi dentici.

 

  • Presenti banchi di barracuda e tonni di medie dimensioni.
GAMBA DI DONNA
  • Immersione facile
  • Profondità Max 30 Mt
  • Visibilità buona - Corrente nulla
 
  • Immersione con un itinerario molto vario con fenditure, anfratti ricchi di Zoanthus e Parazoanthus coloratissimi, grossi massi e fondale ricco di Posidonia.

 

  • Molto probabili gli incontri con saraghi, cernie e piccoli polpi.

 

  • L’immersione è adatta sia ai subacquei esperti sia a quelli che preferiscono raggiungere profondità meno elevate e si conclude con l’ingresso nella piccola e suggestiva grotta di Gamba di Donna.
CARCIOFO (Scoglio della Portella)
  • Immersione media difficoltà
  • Profondità Max 40 Mt
  • Visibilità buona  - Corrente possibile
 
  • Sito in cui è possibile effettuare più percorsi subacquee.

 

  • Il punto di partenza dei vari percorsi è in prossimità della seicentesca Torre del Palombaro (vecchia torre a protezione della Tonnara).

 

  • Paesaggi suggestivi dal punto di vista scenografico, grazie sia ai grossi scogli che dalla parte emersa del promontorio di Capo Milazzo si inabissano lungo i percorsi subacquei, sia per i meravigliosi giochi di colore che si creano tra gli anfratti.

 

  • Sito ricco di stelle marine di vario colore e dimensione, nudibranchi, cernie, ricciolette, polpi.

 

  • Caratteristico è lo scoglio del Monaco, dalla cui sommità è possibile osservare il passaggio di grandi pesci pelagici ed inoltre ricchissimo di gorgonie rosse e fauna caratteristica degli ambienti rocciosi.
GROTTA DEL CRISTO
  • Immersione facile
  • Profondità Min 6 Mt. Max 22 Mt
  • Visibilità buona - Corrente nulla
 
  •  Immersione adatta a tutti.

 

  • La grotta si trova sotto le pendici di Monte Trino, alla base della secca c.d. “del ripetitore” con ingresso a 20 metri di profondità su fondo sabbioso.

 

  • Al suo interno è possibile osservare una ricca fauna composta prevalentemente da spugne che sono i principali colonizzatori di questi ambienti poco illuminati. 

 

  • All’interno è inoltre presente la statua del Cristo, posizionata anni addietro da un gruppo di subacquei. 

 

  • Sito di immersione ricco di nudibranchi, stelle marine, polpi e possibile incontro con specie di razze.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Seguici su Facebook

Iscriviti alla Newsletter


Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.blunautadiving.it/home/modules/mod_wiz_tripadvisor_widgets/mod_wiz_tripadvisor_widgets.php on line 18